L’amministrazione Ferraioli organizza il campo estivo. I dubbi del consigliere D’auria

0

 

 

 

di Giuseppe Afeltra – L’amministrazione Ferraioli ha organizzato un campo di animazione estiva per 35 bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni. Le attività si svolgeranno dal 3 Luglio al 4 Agosto presso l’istituto Comprensivo Don Enrico Smaldone di viale Europa coi seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13.

Per partecipare bisogna presentare il modulo compilato (scaricabile da questo link http://www.angri.gov.it/angri/section.jsp?otype=1027&mode=search&parola=PAP-01183-2017) presso l’Ufficio Protocollo del Comune entro le ore 12 del 30 Giugno.

Alla domanda occorre allegare:

  • attestato ISE 2017 riferito al reddito percepito dal nucleo familiare del richiedente nel 2016;
  • fotocopia del documento d’identità del genitore richiedente.

Nel caso di numero maggiore di domande rispetto ai posti disponibili si formulerà una graduatoria che terrà conto di questi criteri in ordine di priorità:

  • figli di mamme lavoratrici;
  • minori orfani di genitore;
  • situazione reddituale familiare;
  • ordine cronologico di presentazione delle domande.

Intanto dalle opposizioni fa sentire la sua voce il consigliere Domenico D’Auria: “Ci sembra davvero inopportuno pubblicare un bando 4 giorni prima del termine della sua stessa scadenza, così come è anomalo aver scelto il soggetto attuatore senza un bando pubblico.
Bisognerebbe, inoltre, chiarire se ci saranno eventuali costi a carico dei partecipanti atteso che il progetto approvato dalla Giunta ne prevede 35.”
 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here