Floro Flores: “orgoglioso dei miei ragazzi. L’obiettivo è la salvezza!”

0

Stiamo vivendo un momento difficile e questo pareggio è figlio della determinazione della squadra, devo fare i complimenti ai ragazzi perché ci hanno messo il cuore contro un avversario che finora ha fatto bene”.

Floro Flores analizza così il punto conquistato allo stadio “Salveti” di Cassino maturato al termine di una gara che ha offerto poche emozioni ma che spezza la serie di quattro sconfitte consecutive che pesano sul morale della squadra.

-Ads-

Il tecnico si è affidato ad alcuni elementi che finora avevano trovato poco spazio schierando Alfano in difesa, in luogo del capitano Manzo, e consegnando le chiavi della regia ad Aniello Vitiello al suo debutto dal primo minuto dopo il lungo infortunio muscolare che l’ha tenuto fermo per diversi mesi.

Ho chiesto ai ragazzi una partita di cuore e non hanno mollato di un centimetro, sono consapevole che attraversiamo un momento difficile ma siamo convinti di quello che facciamo – spiega Floro Flores – dobbiamo fare un campionato per salvarci e non possiamo paragonarci a corazzate come Casertana e Paganese, sono contento di quello che ho a disposizione e sono orgoglioso di poter allenare questa squadra. E’ un momento difficile, bisogna prendersi le responsabilità e continua a lavorare a testa bassa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here