Alberto Milo incalza: “il Comune ha i soldi, aumenti ingiustificati”

0

L’approvazione del bilancio con i soli voti della maggioranza ha determinato la reazione dell’opposizione e in particolare del consigliere Alberto Milo che ha affidato ad una nota il pensiero in merito all’approvazione del rendiconto

“Dopo i risultati del consiglio comunale di ieri, questa amministrazione, guidata da un sindaco senza stimoli, è stata smascherata.
Il comune non è in dissesto come si è cercato di farci credere da un anno, con l’unico scopo di occultare l’ormai evidente incapacità amministrativa.
Con i dati del Rendiconto, gli ho dimostrato che ci possiamo permettere le vecchie tariffe per i costi a domanda individuale e, soprattutto, ci possiamo permettere di accogliere 60 bambini all’asilo nido. Ovviamente occorre lavorci, dedicare tempo alla nostra città, per loro è stato più semplice aumentare e tagliare, senza tener conto dei disagi economici e quindi di famiglie che non potranno più usufruire di un servizio essenziale.
Inoltre gli ho dimostrato che hanno sperperato, cioè buttato dalla finestra 8500,00 euro di incarichi per accontentare qualche amico, risorse che potevano essere utilizzate per finanziare gli aumenti e i tagli. E ora di pensare alle dimissioni caro Sindaco per caso”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here