Cstp, autobus fermi servizio a rilento

0

Sei milioni di euro. E’ questa l’entitá del credito raggiunto dal Cstp nei confronti degli enti locali, sia per i servizi effettuati e mai pagati che per le quote non versate.

Nello specifico, sono circa 2,5 i milioni di euro di debiti degli enti che hanno un contratto di servizio con l’azienda.

-Ads-

A questo dato, aggiornato allo scorso 15 marzo, si aggiungono altri due milioni di mancati adeguamenti del contratto nazionale del servizio relativo al 2010 e circa 650mila euro per lo svincolo del contratto ponte con il Comune di Salerno relativo al biennio 2007-2008.

Tra le voci dei crediti vantati figura anche poco più di un milione di euro per i servizi aggiuntivi, il noleggio dei mezzi ed il distacco del personale relativi al Comune di Salerno. Il Comune di Angri va provveduto a regolarizzare la situazione finanziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here