Carenze dell’edificio, il presidente Alfieri fa visita al liceo “La Mura”

0

I problemi strutturali del liceo “Don Carlo La Mura” hanno richiamato l’attenzione del Presidente della Provincia di Salerno, Francesco Alfieri, che questa mattina sarà presso la sede dell’istituto angrese per incontrare il dirigente scolastico Filippo Toriello per esaminare le problematiche che hanno portato gli studenti a scendere in piazza lo scorso mese di dicembre. Un primo significativo passo da parte dell’istituzione provinciale che ha la competenza e la responsabilità sulla struttura di via Monte Taccaro. “Se come credo che sia l’obiettivo è quello di dare risposte e soluzioni, io non posso, pur non essendo indifferente alle dinamiche di politiche locali, trattenermi o non interessarmi tempestivamente per evitare inutili quanto sterili malumori in chi, come in questo caso, ha sollecitato il mio impegno”, scrive il Presidente Alfieri. Diverse le problematiche che si trascinano da anni e la manutenzione ordinaria garantita dalla Provincia di Salerno ed eseguita nel tempo non si è rivelata essenziale per la risoluzione delle problematiche che investono il plesso scolastico che accoglie ogni giorno oltre mille alunni molti dei quali provenienti dai paesi limitrofi. La copiosa pioggia caduta lo scorso mese ha provocato degli allagamenti nelle aule, parte dell’intonaco all’esterno del plesso si è staccata e infiltrazioni interessano le aule ma anche altre zone della scuola. Condizioni che hanno motivato gli studenti a lasciare le aule vuote e accendere i riflettori sullo stato di precarietà che investe l’istituto posizionato ai piedi dei Monti Lattari.

Poco più di un mese fa mi feci promotore di un incontro tra il Presidente Alfieri, il Dirigente Scolastico del Liceo La Mura e una delegazione di studenti – sottolinea il consigliere provinciale Giuseppe Del Sorbo in quell’occasione furono esposte una serie di problematiche. Con la visita all’istituto il Presidente Alfieri tiene fede all’impegno assunto con gli studenti e di questo non posso che esserne soddisfatto. Sarà l’occasione per condividere le possibili soluzioni alle problematiche esposte.
Da
consigliere provinciale, dai banchi della minoranza non farò mancare il mio sostegno ad ogni iniziativa che tuteli l’interesse delle comunità dell’intera provincia”.

-Ads-

Il massimo esponente di palazzo Sant’Agostino ha informato dell’incontro presso il liceo “Don Carlo La Mura” il consigliere provinciale Del Sorbo e agli esponenti del civico consesso doriano Domenico D’Auria, Caterina Barba, Roberta D’Antonio e Vincenzo Ferrara che nei giorni passati avevano evidenziato le criticità in un incontro presso la sede provinciale. Curiosità: nella comunicazione del Presidente della Provincia di Salerno non figura in indirizzo il nome del sindaco di Angri Cosimo Ferraioli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here