Calabrese entra in giunta, Mercurio in consiglio comunale!

0

Fumata bianca per la designazione del nuovo assessore che andrà a completare la giunta comunale. Ciro Calabrese l’ha spuntata sul tandem Falcone-Montella incassando i consensi degli altri esponenti della civica “Cosimo Ferraioli Sindaco” e, pertanto, andrà a sostituire Angela Malafronte.

La notizia è venuta fuori da palazzo di città con il sindaco Cosimo Ferraioli che ha firmato il decreto con il quale rende ufficiale l’ingresso del rappresentate di Forza Italia nel governo cittadino.

-Ads-

La lotta intestina al gruppo civico legato al governatore doriano potrebbe comunque avere ripercussioni anche sul futuro assetto di maggioranza con Maria Giovanna Falcone e Christian Montella che apparivano ben avviati a spuntarla per entrare nella squadra di governo di Cosimo Ferraioli. La diplomazia di Calabrese, invece, ha prevalso con una lunga fase di confronto che ha consentito al consigliere comunale di poter accedere nell’esecutivo in luogo della Malafronte.

Nelle ultime ore era trapelata anche la voce di un possibile accordo tra Ciro Calabrese e il gruppo di opposizione “Progettiamo Angri”, composto da Domenico D’Auria, Vincenzo Ferrara e Roberta D’Antonio, indiscrezioni che non trovano conferma, al momento, negli ambienti politici locali. L’altro nodo da sciogliere per la compagine di governo è rappresentato dal ritorno del dimissionario assessore Pasquale Russo, legato alla civica “Grande Angri”.

Le dimissioni rassegnate nei mesi passati non hanno scosso le forze di governo e il rientro viene dato per scontato con tempi, tuttavia, non immediati.

L’attesa per i decreti riguarda anche la nuova distribuzione delle deleghe assessoriali con Calabrese che andrà a coordinare il delicato settore ambiente stringendo i rapporti con il consiglio di amministrazione della “Angri Eco Servizi” con la quale negli anni passati ha avuto incarico di consulente esterno.

In consiglio comunale in sostituzione del neo assessore è pronto a subentrare Salvatore Mercurio come primo dei non elett.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here