Comune moroso: debito di 500mila euro con il Piano di Zona!

0

Ammonta ad una cifra di poco superiore ai 500mila euro il debito che il Comune di Angri vanta nei confronti del Piano di Zona Ambito S1. A gravare sull’esposizione debitoria dell’Ente di via Crocifisso le pendenze relative agli anni passati per servizi erogati dal Piano di Zona ma che non sono stati supportati da una copertura economica.

Il protrarsi dei tempi ha fatto lievitare l’accumulo di debiti fino ad arrivare ad una cifra assolutamente importante per le casse comunali.

-Ads-

Fronteggiare la situazione non appare per niente facile con la componente politica e i funzionari del Comune di Angri che stanno cercando di trovare una soluzione tempestiva ed efficace indirizzata a mitigare i problemi in un settore molto delicato quali le politiche sociali.

Una boccata d’ossigeno potrebbe, condizionale d’obbligo, giungere dalla prossima seduta del consiglio comunale che dovrebbe prevedere all’ordine del giorno l’approvazione delle variazioni di bilancio.

Tra norme e alchimie varie l’amministrazione guidata da Cosimo Ferraioli conta di venire a capo di una vicenda che oltre ad avere conseguenze di carattere finanziario assume importanza anche per assicurare la continuità dei servizi alla cittadinanza.

L’azienda speciale “Comunità Sensibile” sta muovendo i primi passi ereditando le prestazioni prima garantite attraverso il Piano di Zona e fin quando il Comune doriano non segnerà decisivi passi in avanti, in termini di pagamento, alcuni servizi potrebbe essere non coperti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here