Dimissioni Russo, maggioranza serena: si confida nel rientro!

0

Le dimissioni presentate dall’assessore all’urbanistica Pasquale Russo rappresentano un’azione inopinata nella maggioranza del sindaco Cosimo Ferraioli. Secondo le indiscrezioni che arrivano da palazzo di città l’ex assessore non avrebbe fatto trapelare nulla nemmeno tra fedelissimi della lista civica di appartenenza “Grande Angri”.

Dimissioni che hanno colto di sorpresa anche il primo cittadino che commenta con un laconico: “Non saprei, non ci sono state particolari dichiarazioni da parte sua”.

-Ads-

Difficile ipotizzare quali possano essere le motivazioni che hanno indotto il responsabile politico del settore urbanistica a rimettere il mandato con le dimissioni protocollate ieri mattina al Comune di Angri.

Tuttavia, non è la prima volta che Pasquale Russo intraprende tale iniziativa poiché anche il 12 gennaio del 2017 rassegnò le dimissioni alle deleghe ai servizi sociali e all’urbanistica.

Nella circostanza la decisione era scaturita all’indomani di una palpitante riunione di maggioranza tenutasi qualche sera prima e nel corso della quale emersero carenze di carattere amministrativo e divergenze di natura politica.

Il sindaco Ferraioli all’epoca dei fatti decise di respingere le dimissioni “irrevocabili” reintegrando di fatto l’esponente di “Grande Angri. Nel recente passato Pasquale Russo non ha preso parte a numerose sedute della giunta comunale lasciando vuoto lo spazio a lui riservato per l’approvazione dei provvedimenti adottati dall’esecutivo.

Un atteggiamento portato avanti per diversi mesi e sul quale nessun rappresentante della maggioranza di governo è mai intervenuto sollevando una questione di matrice politica.

Tuttavia, la scelta di Russo di lasciare la giunta comunale non sembra aver destabilizzato gli equilibri nella maggioranza politica legata a Cosimo Ferraioli. E’ diffusa l’idea che nell’arco delle prossime settimane l’esponente della civica possa rivedere la propria posizione e ritornare a far parte dell’esecutivo del quale fa parte da sette anni.

La maggioranza di governo appare ben solida nonostante nelle settimane passate è trapelata la volontà da parte di alcuni rappresentanti della civica “Cosimo Ferraioli Sindaco” di rivedere le deleghe assessoriali e procedere ad una rotazione che sarebbe dovuta culminare con l’avvicendamento dell’assessore alla comunicazione Angela Malafronte con altro profilo espresso dalla civica legata al primo cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here