Asilo comunale, partono le attività a “il Nido di Sara”

0

Tempi brevi per l’apertura dell’asilo comunale “il Nido di Sara” che a breve dovrebbe riprendere le attività garantendo la continuità dei servizi indirizzati a quei nuclei familiari che necessitano di un servizio che anche per quest’anno parte tra l’incertezza.

Il Comune di Angri ha versato la somma di poco superiore ai seimila euro che consentirà al Piano di Zona di incamerare le quote dovute dall’Ente doriano in modo da assicurare l’avvio delle attività almeno per quanto riguarda la struttura collocata in via Baden Powell.

-Ads-

“E’ obiettivo dell’amministrazione continuare a sostenere e potenziare sul territorio di Angri una struttura pubblica d’eccellenza nel campo dei servizi per l’infanzia, allo scopo di restituire centralità e protagonismo al settore e garantire alla comunità un servizio da tanti cittadini auspicato e gradito”, si legge nel provvedimento firmato dal responsabile dell’unità operativa complessa politiche sociali, Emilio D’Antuono.

Restano, invece, incerti i tempi per quanto concerne la sede dell’asilo nido comunale “Giovanni Paolo” per il quale si attende l’espletamento della gara d’appalto che dovrebbe assegnare la gestione della struttura per i prossimi anni. La direzione nei mesi passati era stata affidata alla cooperativa sociale “Progetto 2000” con sede in Pontecagnano Faiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here