Cimitero, riparate le telecamere per la videosorveglianza

0

Saranno ripristinate alcune delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza posizionate all’interno del cimitero. Il funzionario del comparto lavori pubblici, Giovanni Losco, ha dato il via libera all’intervento per provvedere a restituire la funzionalità ad alcune telecamere danneggiate nei mesi passati. I danni sono stati in particolare riscontrati all’ingresso del lato di Via San Gennaro e l’intervento di restyling è inerente “la sostituzione Hdd nel Nvr per registrazione immagini; sostituzione Switch e Ups per Nvr e quant’altro occorre per il buon funzionamento dell’impianto stesso”.

L’intervento sarà curato dalla medesima ditta, la “CSR di T. D’Ambrosio”, che ha installato l’intero sistema di videosorveglianza e nell’occasione il Comune di Angri dovrà elargire la somma di 1.409,10 euro per fronteggiare la riparazione.

-Ads-

La decisione di installare le telecamere fu concepita dall’ex commissario straordinario, Alessandro Valeri, all’indomani dell’ennesimo episodio di furto commesso all’interno del cimitero.

L’installazione del sistema di telecamere ha avuto un costo di poco superiore ai tredicimila euro e i lavori sono stati affidati alla società “CSR di T. D’Ambrosio” con trattativa con un unico operatore economico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here