I grigiorossi tornano al “Novi”: la città si stringe alla squadra!

0
Foto di Paolo Battaglia

L’Angri ritorna allo stadio “Novi” dopo quasi un mese di assenza dall’ultima partita contro l’Alfaterna. La compagine del cavallino rampante è lanciata nella corsa e punta a consolidare il primato a 270 minuti dal termine della stagione regolare.

Sul cammino dei doriani arriva il Buccino formazione ostica che alberga a ridosso della zona play-off e vanta un organico di buon spessore tecnico.

-Ads-

I grigiorossi saranno accolti da una cornice di pubblico importante con il “Novi” pronto a trasformarsi in un catino di calore e passione.

La prevendita ha fatto registrare un’impennata e presumibilmente nelle immediate ore della vigilia, complice anche le previsioni meteo favorevoli per domani pomeriggio, si possa registrare un ulteriore incremento decisivo pronto a far scattare l’asticella del tifo oltre la soglia dei mille spettatori.

Il tecnico Carmine Turco predica concentrazione e impegno alla squadra in ogni sua componente e per il match di domani recupera il centrocampista Vitiello e l’argentino Abayian tornato in gruppo nel corso della settimana.

Secondo turno di squalifica per il capitano Mario Follera che sarà sostituito, probabilmente, al centro della retroguardia da Padovano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here