Bretella via Stabia, la strada resta ancora chiusa!

0

Il tempo scorre ma l’apertura della bretella M2 resta ancora un punto interrogativo a dispetto di rassicurazioni politiche e di tavoli tecnici che, al momento, si sono rivelati utili a far confrontare le amministrazione delle città di Angri e di Sant’Antonio Abate che dovrebbero beneficiare dell’inaugurazione della strada che mette in collegamento via Stabia, via di confine tra i paesi limitrofi, e il nuovo svincolo di ingresso con la Statale 268 del Vesuvio e l’autostrada Napoli – Salerno.

Le richieste avanzate dall’amministrazione comunale nei mesi passati ad Anas e Regione Campania sono state accolte per quanto concerne la messa in sicurezza e la realizzazione di una rotatoria in grado di disciplinare il traffico prima di immettersi sull’arteria di via Stabia.

-Ads-

Secondo un primo cronoprogramma la bretella doveva essere aperta lo scorso mese di marzo ma il protrarsi dei lavori ha fatto rinviare l’apertura fino a motivare alcuni esponenti della politica locale ad investire del problema Luca Cascone, presidente della commissione trasporti della Regione Campania.

I summit hanno evidenziato la necessità di rendere percorribile la strada in tempi brevi, ovviamente, adottando tutte le misure di sicurezza indispensabili per accogliere il flusso veicolare.

Al momento è percepibile solo l’attesa dei cittadini angresi e abatesi che sono costretti ad adottare soluzioni alternative utilizzando strade secondarie non in grado di accogliere il notevole flusso di auto che si dirige verso lo snodo stradale della 268 e dell’autostrada A3.

“Ho scritto all’Anas e ai sindaco dell’agro per chiedere un aggiornato cronoprogramma dei lavori e l’avvio di un rapido intervento di manutenzione per scongiurare rischi per gli automobilisti – ha sollecitato la deputata Virginia Villani – gli svincoli sono stati aperti pochi mesi fa con la promessa di concludere a breve il sistema viario di supporto ma ad oggi, si registrano ancora dei ritardi nei lavori”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here