Telecamere in prossimità delle scuole per combattere lo spaccio di stupefacenti!

0

L’amministrazione comunale intende innalzare la soglia di attenzione e di controllo rispetto al fenomeno dilagante dello spaccio di stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici nell’ambito di un progetto di prevenzione e contrasto di “Scuole sicure”.

L’obiettivo del governo cittadino è di portare avanti una programmazione capillare attraverso l’impiego di venti telecamere che saranno collocate in diversi punti del territorio comunale adiacenti ai plessi scolastici.

-Ads-

“Si è provveduto a dare avvio alla procedura di gara per l’acquisto e l’installazione di n. 20 telecamere da installare nelle immediate vicinanze degli istituti scolastici, cosi come da progetto approvato con la menzionata delibera di Giunta Comunale mediante cablaggio in rete e collegamento con la sala operativa ubicata presso la casa comunale”, è riportato nella determina a firma del responsabile dell’unità operativa complessa Alfonso Toscano.

Il percorso amministrativo è stato già avviato al punto da prevedere l’impiego di ventimila euro per l’installazione delle telecamere nelle immediate vicinanze delle scuole comunali.

Il piano dei lavori sarà coordinato e messo in atto dalla società “Sitecom Impianti Generali s.r.l.”, con sede legale in Gragnano, che nelle prossime settimane comincerà a provvedere alla collocazione delle telecamere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here