Parcheggi disabili, tra ritardi e annunci il problema resta irrisolto!

0

Gli appelli dei nuclei familiari dei disabili si susseguono a ritmo quotidiano incalzando l’amministrazione comunale in merito alla possibilità di poter concedere soluzioni adeguate per il pagamento della sosta sul territorio comunale.

L’assegnazione del servizio di sosta alla società privata “Angri Park” ha infatti eliminato la possibilità per i disabili di poter parcheggiare gratuitamente negli stalli a strisce blu provocando la presa di posizione di comitati e famiglie che da tempo sono alle prese con il silenzio del sindaco Cosimo Ferraioli e della giunta comunale.

-Ads-

La questione è avvolta da un misterioso silenzio con il governo cittadino che non fa registrare azioni concrete per venire incontro alle difficoltà di tante famiglie.

Ad inizio agosto il vice sindaco Antonio Mainardi aveva rassicurato in merito a soluzioni tempestive in grado di concedere benefici a quanti hanno disabili in famiglia e sono in regolare possesso del contrassegno.

Un’azione che a detta dell’esponente dell’esecutivo era a buon punto e condotta in piena sinergia con la “Angri Park” della famiglia Gallo che gestisce la sosta sul territorio angrese.

Tre mesi sono, invece, trascorsi senza risultati concreti che possano dare consistenza a proclami che finiscono per creare ulteriori tensioni tra la collettività. 

Dai cittadini viene evidenziata la scarsa attenzione del sindaco Cosimo Ferraioli rispetto ad una tematica di assoluta rilevanza. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here