Azienda consortile, Maria D’Aniello: “procedure completate dal Comune!”

0

Le delucidazioni sulla vicenda relativa alla mancata consegna dell’assegno per la costituzione dell’azienda consortile arrivano dall’assessore alle politiche sociali, Maria D’Aniello.

“Da premettere che il Comune di Angri ha sempre confermato la volontà di avviare tutte le procedure per la costituzione di un’azienda speciale consortile per la gestione dei servizi alla persona – commenta l’assessore D’Aniello – in quanto c’è l’esigenza di assicurare efficienza operativa e qualità dei servizi erogati in via continuativa dei servizi stessi e degli operatori. Tutti gli atti propedeutici per la costituente “Comunità Sensibile” sono stati espletati dagli uffici comunali in tempo utile. Detto ciò, per il mancato assegno circolare da depositare al notaio non disponibile per la data fissata della stipula dell’atto è da attribuirsi prettamente alla Banca che purtroppo ha dei tempi tecnici per procedere ad emettere assegno circolare. In settimana vi sarà piena disponibilità della Banca ad emettere assegno circolare stati espletati”.

-Ads-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here