US Angri, con il Sant’Agnello ancora fuori Rinaldi e Abayián

0
Abayian in azione - Foto Paolo Battaglia

Il tecnico Carmine Turco sta preparando con assoluta meticolosità la prossima sfida di campionato contro il Sant’Agnello. La vittoria ottenuta in Coppa Italia non lascia dormire sonni tranquilli al trainer grigiorosso in vista di una gara molto insidiosa.

“Troveremo una squadra diversa rispetto a quella affrontata la scorsa settimana – precisa Turco – il Sant’Agnello è una buona squadra formata da calciatori esperti e allenata da un bravo allenatore, dovremmo essere bravi ad avere un approccio positivo non lasciando nulla al caso”.

-Ads-

Turco ha provato uomini e schemi nel corso dell’allenamento congiunto con la Juniores della Cavese e per il ritorno in costiera dovrà probabilmente ancora rinunciare al centrocampista Rinaldi e all’attaccante argentino Guido Abayián mentre restano da valutare le condizioni di Guillari. La partita di sabato sarà ancora una volta disputata a porte chiuse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here