Villa comunale, cede fontana in ghisa: cittadini indignati!

0

Ha provocato l’ira di tanti cittadini l’episodio che si è verificato domenica sera in villa comunale con una fontana di ghisa che si è staccata dalla base rischiando di ferire un bambino che si era avvicinato per bere.

La circostanza ha originato l’indignazione di dei cittadini circa le condizioni di degrado in cui versa il principale parco cittadino finito ai margini dell’attività amministrativa.

-Ads-

Un bambino ha rischiato di farsi davvero male, mentre tentava di bere, la fontana è completamente crollata – spiega il consigliere comunale Alberto Milo – invito tutti i cittadini a fare attenzione, perché, a questo punto abbiamo la certezza che la nostra villa non è in sicurezza. Inoltre, invito e propongo all’amministrazione e al nuovo gruppo politico di costruttori, anzi, scusatemi, di progettisti, di provvedere immediatamente ad organizzare già da domani un accurato sopralluogo”.

Nei mesi passati sono state decine le segnalazioni avanzate dai cittadini circa le criticità che investono i Giardini di Villa Doria con aiuole e panchine ridotte in pessimo stato non solo per la mancata manutenzione ma anche per l’inciviltà dei cittadini.

Gli interventi messi in opera dagli operatori della “Angri Eco Servizi” sono utili a garantire l’ordinaria amministrazione facendo, però, emergere un’assenza di programmazione per quanto concerne opere più incisive e durature da parte del governo capeggiato dal primo cittadino Ferraioli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here