Angri City, attacco esplosivo con Tarallo e D’Antonio!

0

Nuovo corso per l’Angri City che intende recitare un ruolo di primo piano nel prossimo campionato di Prima Categoria. Cambio alla guida tecnica con l’approdo alla corte doriana dell’allenatore Adamo Attianese designato a condurre il gruppo che la società sta allestendo per disputare un campionato di alto livello.

Le intenzioni in casa angrese sono chiare e anche i primi colpi di mercato testimoniano nei fatti la volontà del gruppo dirigente che fa leva sulla triade composta da Rosario Annarumma, Silvestro Mainardi e GianMarco D’Andrea pronti a rinforzare l’organico.

-Ads-

La prima linea del City è imperniata sulle qualità e l’esperienza del bomber Michele Tarallo che dopo aver vinto il campionato di Promozione con i grigiorossi dell’US Angri ha deciso di tornare a giocare nella propria città accettando il corteggiamento della società angrese. L’attacco annovera anche la presenza del funambolico attaccante Fabio D’Antonio che insieme a Tarallo andrà a comporre una coppia d’attacco che unisce esplosività e tecnica oltre a portare in dote all’ambiente City tanta esperienza.

Altro tassello aggiunto alla rosa è Enzo Mosca, classe 1988, mastino di centrocampo, calciatore di elevata professionalità che dovrà vestire i panni di leader in campo e nello spogliatoio, forte della lunga militanza nei tornei dilettantistici vestendo la maglia di San Giorgio a Cremano, Sant’Antonio Abate e Pomigliano.

E, intanto, la dirigenza dell’Angri City ha voluto tributare il giusto riconoscimento all’ex tecnico Bruno Rega che nella passate stagione ha guidato la compagine angrese ottenendo importanti risultati. “Ringraziamo Bruno Rega per l’impegno profuso in tutti questi splendidi anni vissuti insieme, a lui va un sentito ringraziamento per aver realizzato e raggiunto gli obiettivi che la società gli aveva indicato con le vittorie dei campionati di Seconda e Terza categoria. Ringraziamo nuovamente il mister per la costante professionalità espressa in tutti questi anni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here