Angri cinico, Trimarco trascina i grigiorossi!

0

I grigiorossi centrano un successo essenziale che consente di mettere una seria ipoteca sulla qualificazione alla lotteria dei play-off.

I doriani di Sanchez giocano un calcio semplice e a dispetto delle precedenti uscite mettono in evidenza un maggiore cinismo che consente a Trimarco di piazzare una doppietta che stende i rossoneri.

-Ads-

La prima mezz’ora di gioco si trascina tra la voglia dei grigiorossi di affondare i colpi e il Buccino che neutralizza le offensive facendosi vedere timidamente nell’area dei padroni di casa. Al 6’ Lo Petrone ci prova su calcio di punizione dal limite ma la sfera lambisce il palo.

Il guizzo che altera gli equilibri arriva al minuto 32 quando Bennasib lavora un ottimo pallone sulla destra servendo di tacco l’accorrente D’Aniello che entra in area e serve un delizioso assist a Trimarco, lesto a ribadire in rete alle spalle di Pergamena.

Il Buccino accusa il colpo e l’Angri continua a premere arrivando ad accarezzare la gioia della seconda rete al 37’ ma il diagonale di Ferraro si stampa sul montante alla destra dell’estremo difensore rossonero.

Al rientro dall’intervallo l’Angri appare ancora più motivato a chiudere i conti non lasciando, però, spazi agli ospiti. Il raddoppio arriva al 62esimo con Adiletta che si invola sulla corsia di sinistra e in area serve un assist su piatto di platino a Trimarco che con un preciso fendente manda in visibilio la compagine del cavallino rampante.

La rete induce il tecnico Pietropinto a provare a scuotere i suoi mandando in campo l’ex di turno Merola che al 66’ colpisce il palo alla sinistra di Faggiano. L’Angri centra anche il tris con Ferraro ma l’assistente strozza l’urlo del “puntero” grigiorosso con la rete che viene annullata per fuorigioco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here