US Angri esordio amaro, al “Novi” passa la Virtus Cilento

0

Debutto amaro per i grigiorossi che nella prima uscita del nuovo campionato cedono il passo alla Virtus Cilento al termine di una gara vibrante che ha visto le due squadre giocare un calcio intenso e piacevole soprattutto nella prima frazione di gioco.

La squadra di Sanchez ha dimostrato di avere una buona manovra di gioco che, però, non si è concretizzata attraverso azioni particolarmente pericolose dalle parti del portiere ospite. L’attacco doriano è apparso poco incisivo non riuscendo a capitalizzare le trame di gioco imbastite dalla linea mediana nonostante gli inserimenti nella ripresa di Scielzo e Delle Donne.

-Ads-

Al 39esimo si sblocca la partita con la Virtus Cilento che passa grazie ad un guizzo di Marrocco che mette la palla in fondo al sacco. Nemmeno il tempo di gioire per la compagine cilentana e Sidebe si inventa un’azione solitaria che consente ai grigiorossi di riequilibrare il match.

La prima parte del secondo tempo è meno intensa con i padroni di casa che cercano di far prevalere la supremazia ma il possesso palla è sterile e non produce occasioni pericolose. Alla mezz’ora è, invece, la Virtus Cilento a passare in maniera inaspettata grazie ad una conclusione di Marrocco dal limite dell’area che sorprende il portiere doriano Calabrese. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here