Alloggi popolari, pronti i contratti in attesa della ristrutturazione

0

La giunta comunale ha approvato lo schema di contratto di locazione che sarà sottoposto ai cittadini che andranno ad occupare in maniera legittima gli alloggi popolari che rientrano nel bando pubblicato nel marzo del 2014.

Si avvia così al capolinea un iter che si trascina da anni e che ha dovuto fronteggiare mille peripezie culminate anche nell’assenza di personale presso l’ufficio casa per diversi mesi. Il contratto di locazione nei prossimi giorni dovrebbe essere firmato dagli aventi diritto che finalmente, dopo anni di attesa, potranno assumere la proprietà degli immobili.

-Ads-

“Abbiamo approvato lo schema di contratto nell’ultima seduta di giunta, il successivo passo prevede che Assocasa provvederà alla stipula del contratto” chiarisce l’assessore al patrimonio Maria Immacolata D’Aniello che evidenzia anche la necessità di porre in essere opere di ristrutturazione per gli immobili che negli anni passati sono stati occupati e danneggiati dalle occupazioni abusive.

“Ci sono alloggi che sono stati vandalizzati e danneggiati in seguito alle occupazioni abusive e pertanto necessitano di lavori che il settore preposto ha già previsto – precisa la D’Aniello – tuttavia, la manutenzione è vincolata alla disponibilità economica dell’Ente e presumo che ci sarà da aspettare ancora una ventina di giorni per la copertura finanziaria dei lavori”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here