US Angri, mercato esaltante in attesa del colpo da novanta!

0

 

La cerimonia di presentazione dell’assetto societario rappresenta il primo passo di un cammino che punta decisamente a portare i grigiorossi nell’Olimpo del calcio dilettantistico.

I veli sono caduti sulle reali ambizioni della compagine del cavallino rampante pronta a scalare i vertici del calcio regionale con una programmazione edificata attraverso il consolidamento di una società che si prefigge l’obiettivo di coinvolgere imprenditori del territorio per rendere ancora più ambiziosa la “new-deal” doriana.

La presentazione è stata l’occasione per dare la necessaria visibilità ai nuovi soci e concedere la passerella agli ospiti che hanno inteso portare un saluto e un tributo alla nuova dirigenza capeggiata dal presidente Armando Lanzione che si appresta a guidare una compagine societaria composta in larga parte da volti noti del calcio cittadino.

Archiviata la serata di gala le attenzioni della tifoseria si spostano sul calcio mercato che contribuisce ad alimentare i sogni di una piazza esigente, calorosa ed affamata di ritornare nel panorama del calcio nazionale.

Agli acquisti già trapelati del centrocampista Angelo Lopetrone e del funambolico Pasquale Siciliano si sono aggiunti le ufficializzazioni di altri elementi che andranno ad accrescere il tasso tecnico della compagine doriana.

A difendere la porta grigiorossa ci sarà l’esperto portiere Gigi Amabile, l’anno scorso in forza al Faiano. Per il navigato pipelet nocerino si tratta di un ritorno avendo indossato la casacca grigiorossa nella stagione 2005/06.

Amabile si giocherà il posto con l’emergente talento di casa Piero Calabrese, classe ‘02, che ha già maturato una discreta esperienza e reduce dalla vittoria nel campionato di Promozione e numerose presenze nella scorsa stagione nel torneo di Eccellenza.

La retroguardia, sfumato l’acquisto di Gigi Manzo, farà leva sull’esperienza del riconfermato Michele Loreto e su un nugolo di giovani in età di Lega che si sono ben disimpegnati nella stagione conclusa. Dalla Piana del Sele sono pervenute le energie per il centrocampo con gli arrivi dalla Battipagliese di Enis Majri e l’angrese Antonio Novi.

L’unico confermato nella batteria dei centrocampista resta Attilio Della Femina. La prima linea grigiorossa è garanzia di prolificità con la conferma di Ciccio Vitale e l’arrivo degli attaccanti Alessandro Pellegrino dal Santa Maria e di Mario Merola dalla Virtus Avellino. All’appello mancano ancora alcuni tasselli e il colpo da novanta che la piazza attende per tornare a sognare in grande.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here