Sport all’aperto, l’assessore Ferraioli: “aree gratuite per le associazioni”

0

 

Sì alla concessione degli spazi sportivi alle associazioni locali, ma è polemica sul bando non ancora pubblicato dal Comune di Angri. È arrivata ad una svolta la vicenda legata all’utilizzo degli spazi comunali all’aperto da mettere a disposizione delle associazioni sportive cittadine.

L’obiettivo è concedere l’opportunità ai gruppi associativi angresi di poter garantire la continuità delle attività sportive in rispetto alle norme dettate dal governo centrale.

Il progetto sport all’aperto si prefigge l’obiettivo di dare alle famiglie dei ragazzi una maggiore sicurezza e assicurare il rispetto delle attuali norme. L’attesa ora è tutto rivolta alla pubblicazione dell’avviso pubblico con successivo calendario.

«La concessione degli spazi comunali sarà assolutamente gratuita per le associazioni che risponderanno all’avviso pubblico  -dichiara l’assessore allo sport Francesco Ferraioli – l’approvazione della delibera permetterà di poter disporre l’avviso e partire rapidamente potendo contare da subito sull’utilizzo delle aree individuate».


Gli spazi antistanti le palestre Galvani e del I Circolo didattico, piazza Annunziata, il campetto del plesso Taverna e il campetto di via Santa Maria saranno alcuni dei punti messi a disposizione delle decine di associazioni sportive locali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here