Maria D’Aniello: “buoni spesa comunali distribuiti nei prossimi giorni!”

0

 

Nelle prossime ore sarà pubblicata la graduatoria degli aventi diritto ai buoni spesa garantita attraverso l’impegno di fondi comunali messi a disposizione dall’assessorato alle politiche sociali.

Diecimila euro sono stati elargiti sotto forma di buoni spesa dal valore di 25 euro ciascuno che saranno riconosciuti a 150 nuclei familiari che hanno presentato domanda.

“I buoni spesa saranno distribuiti in base alla graduatoria effettuata tenendo conto del valore Isee fino a 7.500 e chi non ne era in possesso, ha presentato un’autocertificazione dichiarando lo stato reddituale – spiega l’assessore alle politiche sociali Maria D’Aniello  – sono stati esclusi i percettori del reddito di cittadinanza, in quanto al momento hanno un‘entrata sicura”.

Il governo centrale ha finanziato per il Comune di Angri una somma di 309mila euro che dovranno essere ridistribuiti con buoni spesa in favore di una fascia più estesa della cittadinanza che dovrà annoverare famiglie che in questi mesi, causa emergenza, non hanno registrato alcuna forma di reddito.

“Con l’ultimo provvedimento del decreto legislativo emanato ieri – precisa la D’Aniello – si programmerà un nuovo criterio ma questo è ancora in fase embrionale e aspettiamo di discuterne in giunta con il sindaco”.

In questi giorni la macchina della solidarietà cittadina si è mossa con estrema sensibilità e rapidità con testimonianze concrete da parte di imprenditori, commercianti, associazioni e singoli cittadini che hanno donato denaro ma anche generi alimentari che sono distribuiti dalle associazioni di volontariato a nuclei familiari in difficoltà.

“Angri ha un cuore immenso – dichiara l’assessore D’Aniello – abbiamo registrato una solidarietà vigorosa che in questo momento ci colma il cuore di fiducia e gioia per la vicinanza che gli angresi stanno testimoniando verso chi vive un momento delicato!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here