Sicurezza: task-force per fermare i teppisti

0

 

Un vertice con i rappresentanti locali delle forze dell’ordine per analizzare il momento difficile che sta attraversando la città doriana falcidiata da numerosi episodi di vandalismo che stanno mettendo a rischio la sicurezza del patrimonio artistico e culturale presente sul territorio comunale.

Il commissario prefettizio, Alessandro Valeri, ha incontrato il comandante della Polizia Locale, Anna Galasso, e il comandante della locale stazione dei Carabinieri, Alessandro Buscema.

Oggetto dell’incontro la sicurezza sul territorio finalizzata a debellare il crescente fenomeno del vandalismo che, da almeno due anni, sta invadendo la città doriana.

La devastazione della fontana in villa comunale ha esortato il prefetto Valeri a passare ad una fase operativa che prevede la sensibilizzazione ma anche un capillare controllo sia attraverso l’impiego degli agenti delle forze dell’ordine che con l’utilizzo delle quaranta telecamere del sistema di videosorveglianza presenti in centro e nelle zone periferiche.

Controlli serrati figli di un’azione sinergica tra i caschi bianchi e gli uomini dell’Arma che sono impegnati nelle attività quotidiane per le strade cittadine attraverso il servizio di pattugliamento. Gli episodi di teppismo costano alla collettività sia in termini finanziari che di immagine.

Altre telecamere potrebbero essere installate sul territorio alla luce dell’incontro che il commissario prefettizio ha avuto ieri con il presidente della Confesercenti, Aldo Severino. “

E’ stato un incontro proficuo che ha concesso l’opportunità di riprendere il discorso relativo al finanziamento disposto dalla Camera di commercio di Salerno nello scorso mese di dicembre – dichiara Severino – in precedenza non abbiamo avuto alcuna risposta dall’amministrazione comunale, finalmente abbiamo avuto la possibilità di esporre al commissario la funzionalità del progetto che prevede un contributo di quarantamila euro per la videosorveglianza cittadina”.

L’ente comunale avvierà le procedure per valutare la fattibilità del progetto e nelle prossime settimane sarà oggetto di discussione in un incontro tra il segretario generale del Comune, Pasquale Marrazzo, e il segretario della Camera di Commercio di Salerno, De Sio.

“Non possiamo essere che soddisfatti – chiosa Severino – il prefetto Valeri ha preso in considerazione le nostre istanze e una sinergia tra commercianti ed ente comunale può sicuramente essere costruttiva per il futuro della nostra città!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here