US Angri: Gargiulo e Del Vecchio dragano il mercato degli under

0

 

L’arrivo dell’esperto difensore Antonio Guarro e la conferma dell’attaccante Michele Tarallo rappresentano i punti cardine di una squadra che sta nascendo sotto l’egida del tecnico Antonino Gargiulo.

Un lavoro certosino che in questi giorni viene portato avanti dal nuovo collaboratore dell’area tecnica Giovanni Del Vecchio in sinergia con il tecnico Gargiulo.

Gli stage per la valutazione degli “under” hanno fornito ottime indicazioni garantendo alla truppa grigiorossa un plotone di giovani speranze in età di Lega che andranno ad unirsi ai confermati Sarno, Volpe, Montuori e Calabrese che hanno avuto un ruolo fondamentale nella trionfante cavalcata della passata stagione.

Il mercato offre molteplici opportunità e i grigiorossi sono alla ricerca ancora di vari elementi. In difesa si cerca un altro difensore centrale in grado di innalzare la solidità del pacchetto arretrato. Al fianco di Guarro potrebbe arrivare l’esperto Giorgio Scognamiglio che garantirebbe fisicità ed esperienza ma il tandem Gargiulo-Del Vecchio sta valutando anche altre ipotesi puntando su calciatori di categoria superiore.

A centrocampo è in procinto di arrivare al capolinea la trattativa con Antonio Maio, classe ’93. L’Angri dovrebbe vincere la forte concorrenza di squadre d’elite che hanno puntato forte sul calciatore scafatese che avrebbe manifestato la volontà di mettersi al servizio dell’allenatore doriano. In attacco l’alternativa a Tarallo potrebbe essere Luca Citro dell’Alfaterna che ha chiuso il campionato con 25  marcature.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here