BusItalia, braccio di ferro azienda-dipendenti: disagi per i cittadini!

0

 

Disagi costanti per i pendolari che utilizzano il servizio di trasporto di BusItalia. Il braccio di ferro tra dipendenti e società sta mettendo a dura prova la pazienza di centinaia di passeggeri che da qualche giorno sono costretti a fronteggiare notevoli disservizi.

Corse che puntualmente saltano lasciando a piedi lavoratori e studenti. Dall’agro nocerino alla valle dell’Irno passando per Salerno è un coro unanime di contestazioni verso la società che cura il trasporto nella provincia salernitana.

“Un’improvvisa protesta degli autisti, non preannunciata, che sta causando disagi alla clientela”, l’azienda si è difesa così difronte alle incalzanti proteste dei viaggiatori che hanno preso di mira il centralino della società di trasporti.

“Abbiamo deciso di cessare la collaborazione con l’azienda e svolgere il servizio solo con bus perfettamente idonei”, la motivazione dei lavoratori.

Un braccio di ferro che condanna esclusivamente i pendolari che pur pagando abbonamenti e biglietti sono obbligati a subire le decisioni di azienda e dipendenti.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here