PUC ed ex Mcm, i reali obiettivi di sindaco e maggioranza!

0

 

Il progetto di riqualificazione dell’ex area MCM potrebbe registrare nei prossimi giorni una accelerata con buona pace degli imprenditori privati, del governo cittadino e dei tecnici che hanno lavorato alla redazione del progetto che prevede la realizzazione di 147 alloggi. I restanti 64mila mq vedranno sorgere una piazza urbana, spazi verdi e aree parcheggio.

-Ads-

Dopo l’ultimazione dell’iter del Piano Urbanistico Comunale, l’amministrazione retta dal sindaco Cosimo Ferraioli sta lavorando alacremente per dare un celere contributo all’attuazione del progetto che avrebbe un forte impatto economico e occupazionale sul territorio.

Tuttavia, tra la comunità angrese cresce la preoccupazione per l’ennesima colata di cemento voluta dall’attuale amministrazione.

“MCM Angri, quale futuro? Un’occasione di rinascita o il colpo di grazia definitivo per Angri?”. E’ il quesito che sta animando il dibattito lanciato da “Angri in Movimento – Di Maio Premier” che rilancia le perplessità: “Cosa bolle in pentola? Le forze politiche in consiglio comunale cosa ne pensano? E i cittadini? Per ora siamo rimasti alla coltre di silenzio che ha avvolto la visita di cortesia della DDA (Direzione Distrettuale Antimafia) al Comune di Angri e ad un progetto molto simile ad una nuova 167 al centro di Angri”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here