Tariffe impianti sportivi, agevolazioni per le associazioni

0

 

La Giunta Comunale ha rimodulato le tariffe relative agli impianti sportivi comunali con l’obiettivo di garantire il recupero dei costi per la gestione di alcuni impianti di proprietà del Comune.

In particolare sono state riviste le tariffe per l’uso dello stadio “Novi” dove da qualche giorno sono iniziati i lavori di restyling. L’ente ha registrato una spesa di gestione dell’impianto poco superiore ai 48mila euro introitando appena sette mila euro.

Le partite da disputare allo stadio “Novi”, con ingresso a pagamento, avranno un prezzo di 250 euro con una differenziazione che prevede prezzi più bassi per campionato di Eccellenza, Promozione e altre categorie dilettantesche che costeranno alle associazioni locali 100 euro. Ancor meno pagheranno i gruppi sportivi affiliati ad enti di promozione sportiva come il CSI il cui onere è di 80 euro a partita.

Previste anche forme di abbonamenti annuali per le sedute di allenamenti con costi ribassati rispetto agli anni scorsi. Oltre allo stadio l’esecutivo, su proposta dell’assessore allo sport, Roberto Falcone, ha ufficializzato anche i costi per l’utilizzo degli altri impianti sportivi dati in concessione.

Allenarsi alla palestra Da Vinci costerà 15 euro all’ora mentre resta confermata la tariffa per le palestre di via Dante Alighieri e del I Circolo didattico di via Adriana dove un’ora di allenamento è quotata 24 euro.

Giocare allo stadio “Cimitero Vecchio” avrà un costo di 100 euro a partita, mentre un’ora di allenamento costerà 40 euro. Prezzi confermati per il campetto di  via Cristofo Colombo con 60 euro per una partita e trenta euro per un’ora di allenamento.

Ecco tutte le tariffe relative agli impianti sportivi: http://www.angri.gov.it/angri/files/20/24/76/ALBOPRETORIO_FILE_202476.pdf 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here