Stadio comunale, mercoledì via ai lavori di restyling

0

Stadio comunale “Pasquale Novi”. Dopo l’assegnazione definitiva alla ditta angrese Co.Ge.Ga. srl, l’impianto sportivo cittadino si prepara ad essere sottoposto a lavori di ristrutturazione ed adeguamento funzionale, per una spesa di 600 mila euro.

Per mercoledi’ 4 aprile, alle ore 18, e’ prevista la posa della “prima zolla”, un modo per condividere con societa’ sportive e tifosi e cittadini, l’inizio dei lavori di ristrutturazione.
Co.Ge.Ga. srl, l’impianto sportivo cittadino si prepara ad essere sottoposto a lavori di ristrutturazione ed adeguamento funzionale, per una spesa di 600 mila euro.

-Ads-

Per mercoledi’ 4 aprile, alle ore 18, e’ prevista la posa della “prima zolla”, un modo per condividere con societa’ sportive e tifosi e cittadini, l’inizio dei lavori di ristrutturazione.

Questi gli interventi che saranno realizzati:

Traslazione in direzione est del rettangolo gioco:

Al fine di consentire una più agevole e vasta visione al pubblico, dalla tribuna ovest, è stata prevista la traslazione del rettangolo gioco in direzione est per una profondità di circa 2,50 m.

Demolizione di parte della gradinata esistente.

Nuovo Manto erboso sintetico campo di gioco, finalizzato all’approvazione e all’omologazione dalla Lega Nazionale Dilettati (L.N.D.), i cui lavori consistono in:i cui lavori consistono in:

MANTO – Fornitura e posa in opera del manto in erba sintetica

INTASO DI STABILIZZAZIONE

INTASO PRESTAZIONALE

SOTTOTAPPETO ELASTICO

Realizzazione del sistema di drenaggio orizzontale e del sistema di irrigazione.

Nuove porte di calcio e panchine per allenatori/riserve.

Alcuni interventi migliorativi volti al risparmio energetico ed idrico.

Il sindaco dichiara

“Aspetto i rappresentati delle societa` sportive della citta`, gli atleti e i dirigenti, i tifosi, gli organi di informazione e i miei concittadini, per condividere un momento di rilancio della nostra Angri attraverso la ristrutturazione della “Casa degli sportivi angresi”, lo Stadio Novi che per tanti decenni e` stato il luogo dove la passione per la nostra squadra grigiorossa ha vissuto e che deve al piu` presto far ritorno nella sua casa naturale. La struttura che ha accolto i tantissimi presidenti, atleti e tecnici, che hanno contribuito a scrivere i 90 anni di storia della societa`, si prepara a cambiare volto con una serie di interventi mirati che puntano renderla moderna e parte integrante del nascente Polo sportivo che riqualifichera` l`area di Fondo Caiazzo. Mercoledi` 4 aprile, alle 18, insieme a tutti voi, presenziero`alla posa della prima zolla. In attesa di incontrarvi numerosi, per condividere questo momento speciale, auguro a tutti una Santa Pasqua”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here