Basket, “’Old Star Game” alla palestra Galvani

0

 

Si è svolto presso il Palagalvani L’Old Star Game che ha visto di nuovo protagonisti sul parquet tanti atleti che hanno vestito la gloriosa canotta grigiorossa.

Con una clamorosa rimonta finale ha prevalso Angri Ovest per 61-59.

Era partito molto bene Angri East con le maiuscole prestazioni di Gennaro Ferraioli, Nikolaos Dimitriu e Marco Aramu, sorprendentemente supportati da Carlo Longobardo (classe 1965 – doppia cifra per lui) e Pino Tedesco. Ovest opponeva, tuttavia, una strenua resistenza con Stefano Conza, Salvatore Di Lauro, Franco Calabrese, Daniele Rosanova e Giuseppe Tortora.

Con gli innesti di Carmine Desiderio, William Nocera, Carmine Testa, Giancarlo Russo, Vincenzo Palumbo, Alfonso Desiderio e Claudio Papa East aumentava il vantaggio ma poi nei secondi finali era Ovest a prevalere grazie alla tenacia di Paolo Costabile, Rino Santonicola, Lorenzo Romano, Giuseppe Albanese, Leopoldo Faiella, Francesco Forino e Natalino Cuomo.

L’incontro è stato ottimamente arbitrato da Gaetano Grimaldi e Gennaro Provenza.

L’organizzatore della gara, coach Piervincenzo Costabile, ha cosi commentato l’evento: “Ringrazio gli amici dello staff dirigenziale dell’Angri Pallacanestro per averci ospitato. E’ stata davvero una grande emozione rivedere in campo tanti atleti che ho avuto l’onore ed il piacere di allenare in questi oltre trent’anni di attività.”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here