Angri, investito pedone 56 enne, cresce la paura in città

0

 

angri-pedone-investitodi JeanFranck Parlati

E’ l’ennesimo pedone investito sulle strade della città, cresce l’allarme. Una vera e propria emergenza che registra nell’arco di un mese un altro incidente, numeri davvero preoccupanti.  Saranno gli inquirenti a stabilire cosa veramente sia successo, all’incrocio di via Ponte Aiello, via Brigadiere D’Anna, via Dei Goti, via Murelle.

Erano da poco passate le ore 18.30 quando il sig. L.A di anni 56, è stato investito mentre attraversa l’incrocio cittadino, nell’impatto con un’ auto, ha riportato la frattura alla mano dx, trauma al torace ed escoriazioni al volto. Trasportato dagli operatori del 118 presso il nosocomio Umberto I di Nocera Inferiore  per accertamenti.

Proprio il 20 Ottobre una donna di 86 anni, fu investita, proprio in via Dei Goti, riportò fratture multiple in varie parti del corpo, un forte trauma cranico e  anche in quel caso ci fu l’omissione di soccorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here