IdeAzione pronta a votare No al referendum del 4 Dicembre

0

 

 

io-voto-noL’appuntamento è per domenica 13 novembre alle 10:30, presso la Casa del Cittadino in Angri, quando il gruppo IdeAzione spiegherà i motivi per ribadire il proprio NO al Referendum Costituzionale.

L’incontro coi cittadini è finalizzato ad evidenziare l’assoluta inadeguatezza della Riforma sia nel merito che nel metodo. Sarà fondamentale ribadire che questa riforma non abolisce il Senato, ma il diritto dei cittadini di eleggerlo. La “riforma” (Renzi-Boschi) della Costituzione insieme all’Italicum produrrà una svolta autoritaria senza precedenti. Un solo partito potrà, formare il governo anche se espressione di una esigua minoranza, ottenendo da questa la fiducia. Un solo partito potrà deliberare lo stato di guerra ed eleggere il Presidente della Repubblica.

La storia dei “risparmi” è una farsa! La Ragioneria Generale dello Stato ha certificato che questa riforma produrrà un risparmio di soli 49 milioni di euro, pari a meno di un caffè all’anno per ogni ITALIANO.

Questi sono solo alcuni dei temi che affronteremo domenica mattina insieme ai nostri ospiti dopo i saluti del Presidente IdeAzione Gennaro D’Andretta, interverranno il Prof. Marco Galdi, docente presso l’Università degli Studi di Salerno,Arturo Sessa, Sindacalista,Francesco D’Antuono,Politico, Antonio Squillante,Commercialista, concluderà l’incontro l’On. Stefano Caldoro.

Il 4 dicembre è importante votare No al Referendum per difendere la democrazia, l’effettiva rappresentanza politica negli organi del Parlamento e la sovranità popolare che si esplica con il diritto al voto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here