US Angri, il patron Tortora chiama a raccolta i tifosi: “ingresso libero per la gara di sabato!”

0

 

Le vittorie e la consapevolezza di avere una squadra forte, non gli hanno fatto perdere l’umiltà. Guido Silvestri nonostante i grandi risultati ottenuti da quando è stato assunto come consulente tecnico, resta con i piedi per terra. Lui sa che per raggiungere il traguardo della promozione ci sarà ancora tanto da lavorare.  Quattro giornate alla fine ma Guido non fa tabelle. “Noi lavoriamo ogni settimana per trovare i giusti equilibri. Questo gruppo sta dimostrando di avere la mentalità della grande squadra. I ragazzi stanno lavorando al massimo per esprimersi sempre al meglio con qualsiasi sistema di gioco.” “Ritengo –continua Guido – che ogni gara ha la sua storia. Noi dobbiamo cercare di migliorare i meccanismi di settimana in settimana per metterli a disposizione dei singoli. Ed i ragazzi sotto questo aspetto hanno mostrato grande disponibilità. Ogni sabato faccio fatica a lasciare a casa qualcuno. Contro la formazione dell’Atletico per niente sarà molto dura.” Nonostante la squadra viaggia alla grande Guido, predica calma.

Noi non dobbiamo guardare lontano, stiamo facendo bene, ma dobbiamo pensare soltanto a lavorare di settimana in settimana. Nella nostra mente c’è solo la partita di sabato. Loro daranno l’anima .  In questo momento siamo la squadra da battere. Quindi, tutti contro di noi vogliono fare bene.  Noi rispettiamo tutti ma non temiamo nessuna squadra” L’attacco va alla grande, ma anche in difesa le cose vanno meglio infatti non subiamo goal da sei giornate. Durante gli anni scorsi chi ha avuto la migliore panchina ha vinto il campionato: “Tenere gente che sta fuori… entra in campo e da lo stesso contributo di chi gioca titolare è importante. Noi lo abbiamo dimostrato ampiamente”.

Sulle ultime dichiarazioni del Presidente, Guido non può essere che contento: “Fare un doppio salto di categoria è qualcosa di unico per questa piazza che lo merita e per questi tifosi che sono stati finora splendidi. In settimana ho avuto modo di parlare con il Presidente e mi tiene costantemente aggiornato sugli sviluppi.

Intanto il Presidente Tortora chiama a raccolta tutta la popolazione angrese a sostenere i nostri beniamini nella giornata di sabato 30 Aprile abolendo il costo del biglietto che era di 3 €.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here