Milo ufficializza lo strappo da Mauri, continua la fuga degli ex consiglieri

0

 

La spaccatura tra le forze di minoranza era emersa sin dalle prime sedute di consiglio comunale con il consigliere Alberto Milo che ha assunto una linea indipendente rispetto all’apparato guidato dall’ex sindaco Pasquale Mauri. Milo ha ufficializzato lo strappo annunciando la prossima presentazione del gruppo “Popolari Angresi” che segna la fine di una stagione politica.

La frammentazione dell’ex maggioranza legata a Mauri sta generando una serie di associazioni e movimenti che raccolgono diversi esponenti rimasti fuori dal civico consesso.

Il nuovo gruppo politico sarà composto da Alberto Milo, Bonaventura Manzo, Daniele Selvino, Luigi Mascolo e Marco De Simone e segue l’esperienza già avviata da Alfonso Scoppa che, subito dopo la tornata elettorale, ha dato vita all’associazione “Un’altra Angri” mettendo sotto lo stesso simbolo gli ex consiglieri Amalia Scoppa, Giuseppe Galasso e Roberto Giordano.

Tra i soci fondatori dell’associazione politica “Un’altra Angri”, figura anche Bonaventura Manzo, emigrato negli ultimi giorni nel gruppo di Alberto Milo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here