Sequestrata una carrozzeria abusiva e identificate dieci persone

0

 

 

-Ads-

Il comando di polizia locale di Angri ha denunciato in stato di libertà un imprenditore di Angri di anni 41 per carrozzeria e verniciatura abusiva. Sequestrato il capannone di 170 mq, un trattore stradale e le attrezzature perché in assenza di autorizzazione alle emissioni in atmosfera effettuava verniciatura di veicoli industriali.

Inoltre era sprovvisto di registro e formulario rifiuti. La squadra di polizia giudiziaria del comando ha identificato circa dieci persone e verificato anche una decina di veicoli presenti nella carrozzeria. Sequestrata anche un’area destinata a discarica abusiva in via Taurano zona industriale.

Sempre la squadra di polizia giudiziaria con personale tecnico comunale ha posto i sigilli ad una discarica di rifiuti per lo più riconducibili a lavorazione industriale. Nei guai sempre un cittadino di Angri che ha in uso il fondo. Per lui è scattata la denuncia per deposito incontrollato di rifiuti ai sensi dell’art 256 del dlgs 152 2006.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here