Basket, Campitiello rassicura: “non saremo una meteora in serie C”

0

“Un progetto ambizioso che deve andare avanti!”. Il massimo dirigente dell’Angri Pallacanestro, Alfonso Campitiello, è determinato a dare continuità al lavoro avviato negli anni scorsi e culminato con l’accesso al campionato di serie C nella passata stagione sportiva. La dirigenza doriana è già al lavoro per confezionare una squadra di buon livello in grado di assestarsi nella parte medio alta della classifica.

“Non vogliamo essere una meteora in un campionato di prestigio che presenta enormi difficoltà sia per quanto concerne l’aspetto sportivo che organizzativo – precisa il patron Campitiello – è normale che bisogna cambiare passo perché ci ritroveremo ad affrontare compagini di alto cabotaggio e di blasone ma siamo già al lavoro per allestire un roster di buon livello che possa farci superare anche lo scotto del passaggio di categoria”.

La società sta lavorando proficuamente sotto l’aspetto organizzativo e ha già lanciato una pianificazione che consentirà alle attività del territorio di accostare il proprio nome alle attività dell’Angri Pallacanestro.

Una partnership che prevede varie forme di sponsorizzazioni che garantiscono visibilità alle aziende angresi e non solo. E intanto, la dirigenza sta valutando diversi profili cui consegnare la guida tecnica per la prossima stagione. Il coach Luigi Dello Iacono, artefice della promozione dello scorso anno, si è accasato a Sarno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here