D’Ambrosio : “diffondere criteri di solidarietà e modelli sociali aggregativi”

0

Successo per la partecipazione al corso pratico di tecniche salvavita organizzato dal candidato sindaco di Angri Giuseppe D’Ambrosio. Decine le persone che hanno affollato il centro di aggregazione sociale di Corso Italia 74, per imparare come salvare una vita umana in caso di difficoltà respiratoria e cardiocircolatoria. L’utilizzo di attrezzature idonee e manichini hanno consentito a tutti i partecipanti di apprendere le tecniche  pratiche oltre che apprendere le conoscenze basiliari per riconoscere sintomi ed agire in caso di bisogno. “Ringrazio gli esperti medici e i collaboratori che mi hanno aiutato a svolgere questo corso – dichiara il medico cardiologo Giuseppe D’Ambrosio – Può sembrar strano occuparsi di tecniche salvavita in un momento elettorale, ma il ruolo della società e l’impegno dei cittadini  sono per me la migliore politica che possa essere attuata; Se alla competenza professionale dei singoli si accompagna la partecipazione attiva per rispondere alle esigenze della comunità, attuiamo le migliori azioni per lo sviluppo armonico di una città come Angri”. In effetti tali corsi sono ritenuti fondamentali nei manuali informativi dei progetti europei di smart city e che prevedono un’intensa condivisione di buone pratiche “ Angri può e deve rappresentare un modello in tal senso, organizzeremo altri corsi per diffondere queste conoscenze oltre che attuare azioni di prevenzione sanitaria – commenta D’Ambrosio – Dove c’è consapevolezza e conoscenza ci sono le basi per garantire sviluppo ed economia e la nostra città deve candidarsi ad un ruolo da protagonista verso nuove modelli sociali che abbiamo previsto nel programma elettorale che condivido con la coalizione che sostiene la mia candidatura  a sindaco”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here