Consiglio comunale, giovedì si torna in aula

0

Il Vice Presidente del Consiglio Comunale di Angri, Marcello Ferrara, ha convocato per giovedì 9 Aprile 2015 alle ore 18.30, il Consiglio Comunale presso la Casa del Cittadino, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

  1. Lettura ed approvazione del verbale della precedente seduta del 29 dicembre 2014 e deliberazioni da esso estratte;
  2. Sistema provinciale “Bibliorete”.Convenzione con la provincia di Salerno e nomina per corso di formazione sulla catalogazione bibliografica secondo gli standards SBN Approvazione;
    3. Schema di convenzione tipo per edilizia residenziale convenzionata ex art. 18 DPR 380/ 01 e s.m.i per la modifica di destinazione d’uso ai fini abitativi di immobili destinati prevalentemente ad uffici e residenze, ai sensi dell’art. 7, comma 6°, L.R. 19/09. Approvazione;
    4. Istanze presentate ai sensi dell’art. 7, comma 2, della L.R. n. 19/09. Provvedimenti;
    5. Realizzazione di calcio a cinque e ristrutturazione edilizia di fabbricato esistente con modifica di destinazione d’uso a locali di servizio e deposito di pertinenze del campo. Approvazione;
    6. Adeguamento compenso Collegio Revisori dei Conti. Approvazione;
    7. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da n. 7 sentenze, esecutive, emesse dal Giudice di Pace di Nocera Inferiore di annullamento verbali di contravvenzione al Codice della Strada. Approvazione;
    8. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1°, lettera a) del D.Lgs 267/2000 n. 267, derivante dall’ordinanza di assegnazione somme n. 1866/13, emessa dal Giudice dell’Esecuzione presso il Tribunale di Nocera inferiore a favore dell’Avv. Piera La Bianca. Approvazione;
    9. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da n. 7 sentenze, esecutive, emesse dal Giudice di Pace di Nocera Inferiore di annullamento verbali di contravvenzione al Codice della Strada. Approvazione;
    10. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. e) del D.Lgs 267/2000, derivante da canoni abbonamenti periodici – vaie annualità. Società Gruppo Maggioli S.p.A. Approvazione;
    11. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante dalla sentenza n. 4286/2014, esecutiva, emessa dal Giudice di Pace di Nocera Inferiore per risarcimento danni da insidia stradale in favore di D’Auria Maria Approvazione;
    12. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante dalla sentenza n. 778/2014, esecutiva, emessa dal Giudice di Pace di Nocera Inferiore per risarcimento danni da insidia stradale in favore di Giordano Giuseppe. Approvazione;
    13. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante dalla sentenza n. 1247/2014, esecutiva, emessa dal Tribunale di Nocera Inferiore per risarcimento danni da insidia stradale in favore di Mainardi Eliodoro. Approvazione;
    14. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. e) del D.Lgs 267/2000, derivante da parcella per incarico professionale affidato all’Avv. Antonio Villano. Approvazione;
    15. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da n. 5 sentenze, esecutive, emesse dal Giudice di Pace di Nocera Inferiore di annullamento di cartelle di pagamento per canoni acqua in favore degli Avv.ti: Antonio Alfano; Antonio Fattoruso; Mariella Orlando e Raffaella Visciano; Lucia Ruggiero, Giovanni Toscano, nonché dei ricorrenti. Approvazione;
    16. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da n. 6 atti di precetto conseguenti alle sentenze esecutive n. 1378/2013 -3392/2013 -3391/2013 -3520/2013, emesse dal Giudice di Pace di Nocera Inferiore di annullamento di cartelle di pagamento per canoni acqua. Avv. Rita Amarante. Approvazione;
    17. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. a) e d) D.Lgs. 267/2000, derivante dalla sentenza Corte d’Appello di Salerno n. 464/13, a favore dell’avv. Gennaro Zurolo, per onorari professionali, e dei sigg. Tortora Giovanni e Carlo, per anticipazioni spese CTU. Approvazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here