Quarto Grado sulle tracce dei parenti del marito della scomparsa Elena Ceste

0

Quarto Grado sulle tracce dei parenti del marito della scomparsa Elena Ceste Non ci sono novità riguardo la scomparsa di Elena Ceste, la giovane mamma di quattro figli svanita nel nulla nell' Astigiano e quindi anche Motta di Costigliole dove Elena vive e da dove si è allontanata.

Erano le 8.15 di venerdì quando la donna, casalinga, ha chiesto al marito Michele Buoninconti originario di Angri di accompagnare i figli a scuola perché non si sentiva bene. Quando l’uomo, intorno alle 8.30, ha fatto ritorno a casa della moglie non c’era già più alcuna traccia. Nessun biglietto, nessun messaggio che lasciasse presagire a una sparizione così misteriosa.

Gli ultimi a vederla sarebbero stati i vicini di casa che l’avrebbero notata nel giardino davanti a casa, con il cancello chiuso, vestita leggera e in maniche corte. In casa avrebbe lasciato anche occhiali e cellulare. Proprio il telefonino della donna è al centro di un mistero. Il marito Michele Buoninconti, ha rilasciato un’intervista davanti alle telecamere di Pomeriggio Cinque nella quale ha dichiarato che la moglie aveva subito un ricatto da parte di un conoscente che le aveva anche mandato parecchi messaggini.

L’uomo ha parlato di un allontanamento tutt’altro che volontario. Sempre sugli schermi tv, questa volta dalla trasmissione di Rai3 Chi l’ha visto?, è intervenuto il cognato di Michele che ha smorzato i toni. Nessun commento, invece, dai carabinieri che stanno lavorando a 360° non tralasciando nessuna ipotesi, anche se è confermato che al momento non c’è nessuno iscritto nel registro degli indagati. fonte: PositanoNews

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here