Cosimo Ferraioli: “sindaco Mauri è un bugiardo!”

0

Il risultato di tre anni e mezzo di amministrazione improntata al più bieco clientelismo, al familismo, alla prevaricazione politica, al disprezzo per l’avversario, all’arroganza dell’ignoranza, è il nulla, è l’immobilismo: Angri è ferma nella palude dell’incertezza.

Assistiamo indignati (chi ne ha ancora la forza) alla protervia con la quale il Sindaco Mauri conduce la sua amministrazione attraverso il vuoto delle idee ed il nulla dell’azione, fatta di proclami e bugie, dimostrando un’impensabile attaccamento alla poltrona da parte di chi, con ineffabile faccia tosta, ha più volte dichiarato in Consiglio Comunale che “se non abbiamo la maggioranza ce ne andiamo a casa”! BUGIARDO!!!

-Ads-

L’ultimo episodio è solo l’ennesima prova, la misera conseguenza di atteggiamenti e di modi di intendere la pubblica amministrazione a dir poco vergognoso: il ritrovamento e successivo sequestro di una notevole quantità di tronchi di cipresso depositati in un terreno di proprietà (tra gli altri) del consigliere comunale di maggioranza Pasquale Russo. Pare che lui stesso abbia confermato che si tratta del legno proveniente dal taglio indiscriminato dei cipressi del cimitero comunale di Angri.

Ecco dove era finito il legno dei cipressi!! Altro che, come dichiarato dal Sindaco Mauri nella seduta del consiglio comunale del 7 maggio scorso: “I materiali derivanti dal taglio degli alberi sono stati smaltiti a cura dell’azienda speciale Angri Eco Servizi e conferiti presso i rispettivi centri di smaltimento, in particolare GESCO Ambiente regolarmente autorizzato per il ritiro di queste piante” in risposta ad una a puntuale e tempestiva interrogazione fatta dal nostro gruppo consiliare in merito all’episodio del taglio e della scomparsa dei cipressi del cimitero. BUGIARDO!!!

Chi aveva ancora qualche dubbio sui danni che l’esistenza e la persistenza dell’Amministrazione Mauri produce per la nostra comunità, penso che ora dovrebbe averli completamente superati, anche perché, come si sa, al peggio non c’è mai fine! Cosimo Ferraioli Capogruppo PD-Centrosinistra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here