Via Badia, pochi controlli escalation di furti

0

In località Badia si stanno intensificando fenomeni di microcriminalità, la paura di furti e di borseggi da parte dei residenti della popolata zona angrese è alle stelle. Il problema è singolare anche perché la zona che costeggia via Badia, non può essere considerata periferica.

Ad accendere i riflettori su questa piaga sociale, che sta assumendo toni sempre più allarmanti, è il vicesindaco Gianfranco D’Antonio, al quale molti residenti hanno sottoposto il problema, auspicando un intervento risolutivo ad ampio raggio.

-Ads-

«Abbiamo avuto da parte di alcuni cittadini una richiesta di maggiore attenzione per la zona di via Badia, -spiega il vicesindaco D'Antonio- in quanto sono aumentati i furti, e i tentativi di furti. Invito i cittadini a prestare più attenzione, fermo restando che noi abbiamo chiesto alle forze dell’ordine di intensificare l’attività di controllo e di sorveglianza di quella zona».

Accanto al potenziamento dei controlli in quella zona, che mira a reprimere i fenomeni di microcriminalità, i residenti si aspettano una maggiore attenzione, anche sotto il profilo delle scelte politiche. (m. p. i.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here