GD chiedono le dimissioni di Cirielli

0

Siamo profondamente addolorati dalla vicenda accaduta a Boston. Ognuno di noi nel nostro piccolo, in privato o in pubblico, ha espresso tutta la propria vicinanza e solidarietà alla popolazione degli USA e in particolare della città di Boston. Siamo convinti che la violenza, inaspettata e inaudita, sia frutto del male che cova in uomini che hanno smarrito la rotta dell'essere buoni cittadini. E siamo altresì convinti che la giustizia debba fare il suo corso. Ma non abbiamo mai utilizzato (né tantomeno ipotizzato) la strategia della "Legge del Taglione".

Edmondo Cirielli sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/pages/Edmondo-Cirielli-Official-Page/169729240903?fref=ts) scrive: ”Pena di morte per vigliacchi stragisti. Vicinanza e solidarieta' alla popolazione di Boston e agli alleati Stati Uniti d'America. Per casi di attentati stragisti come questi, in cui a pagare sono innocenti e bambini, andrebbe reintrodotta la pena di morte.” Questi sono i politici che rappresentano in Parlamento il nostro territorio. All'odio rispondono con l'odio.

-Ads-

Complimenti On. Edmondo Cirielli, hai fatto davvero fare una bellissima figura a tutti i cittadini di questo territorio che dici di proteggere e salvaguardare, incitando la pena di morte e persino il suo ritorno in Italia. La tua arretratezza culturale risale al 1700 a.C., anno di promulgazione del codice di Hammurabi: "Occhio per occhio, dente per dente". La nostra terra non merita questi pseudo-politici. Dopo un atto così osceno, dovresti dimetterti. Vergogna. Mi firmo. Perché ho il coraggio di farlo. Il Segretario GD Angri – Francesco Ferraioli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here