Imprenditore sequestrato e rapinato di 140mila euro

0

Imprenditore minacciato, picchiato, legato e sequestrato in casa da due malviventi che gli hanno portato via circa 140mila euro. I due balordi che martedì sera hanno fatto irruzione nella villetta di via Palmentello, poco distante dal passaggio a livello, sapevano quasi sicuramente che in quella casa il proprietario, Salvatore Tarallo, 33 anni, giovane commerciante angrese, custodiva quella notevole somma di contanti.

Esattamente 140mila euro, in banconote di vario taglio, ovvero l’incasso dell’attività lavorativa degli ultimi venti giorni come ha riferito ai carabinieri la vittima, titolare dell’omonima ditta «Salvatore Tarallo sas» che opera nel settore della produzione di cioccolato, con sede legale in via Palmentello e tre punti vendita tra Angri, Nocera Inferiore e Sant’Antonio Abate. (fonte: ilmattino)

-Ads-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here