Manzo propone raccolta fondi per la “città della scienza”

0

Sale agli onori della cronaca la proposta del consigliere di maggioranza Bonaventura Manzo di destinare dei fondi per la ricostruzione della Città della Scienza. «Mi sento di manifestare la solidarietà -afferma Manzo- e la condanna mia personale, dell’amministrazione e del consiglio comunale, e penso anche di tutta la città di Angri, per il vile gesto che ha distrutto la Città della Scienza di Napoli, un complesso tra i primi del mondo, per l’importanza scientifica e didattica che rivestiva. Ho avuto il piacere di visitarla, e posso ben dire che era un fiore all’occhiello non solo per la città di Napoli ma anche per tutta la regione Campania».

Al di là della dichiarazione di principio e di solidarietà, il consigliere Manzo pensa ad un intervento concreto, soprattutto alla luce della nuova crisi occupazionale.

-Ads-

«Nel manifestare la solidarietà al sindaco e alla città di Napoli, -conclude Manzo- e ai tanti lavoratori che oggi vedono, purtroppo, perso il proprio posto di lavoro, propongo al consiglio comunaleangrese di individuare una posta in bilancio, compatibilmente con le esigenze economiche dell’ente, per destinare dei fondi per la ricostruzione della Città»

Manzo rileva che se tutta la comunità internazionale si sta attivando per reperire fondi a tal proposito, una mano non può non essere tesa proprio dalle comunità limitrofe. Ora si attende di capire se l’amministrazione accoglierà o meno la proposta di Manzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here