Associazione Castello: “la sede solo grazie al “o’ revotapopolo”

0

“Abbiamo invocato per troppo tempo la necessità di avere una sede da mettere a disposizione della cittadinanza e dei nostri associati per dar luogo a nuove iniziative – commenta Rolando Sinopoli dell’associazione Castello – nonostante i solleciti l’amministrazione comunale si è mostrata poco sensibile e se oggi abbiamo degli spazi disponibili dobbiamo ringraziare esclusivamente l’associazione “O’ Revotapopolo che ha destinato un’area della propria sede alle nostre attività”.

L’associazione “Castello” opera sul territorio da oltre venti anni e svolge il servizio di pubblica assistenza sul territorio facendo parte del gruppo operativo del 118.

-Ads-

All’inizio dell’attività l’Associazione Castello si occupava di Protezione Civile, dato che sul territorio non esisteva, in poco tempo riuscì a reclutare numerosio volontari, quasi 100, sia uomini che donne.Negli anni l’Associazione Castello ha subito da sempre una mancanza di una sede appropriata per le attività svolte, mai offerta da nessuna Amministrazione Comunale.

L’associazione si è resa partecipe in più iniziative di solidarietà, come l’assistenza ai primi sbarchi di clandestini avvenuti in Italia (con Ambulanze e mezzi vari) e la raccolta fondi per il terremoto dell’Aquila e in Emilia Romagna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here