Convegno e workshop sulla gestione documentale

0

Si terrà giovedì 7 febbraio 2013 a partire dalle ore 09.00 nella Casa del Cittadino di Piazza Doria il convegno sulla gestione documentale dal titolo “Archive 2.0 – Dalla memoria storica alla memoria digitale”, organizzato dalla U.O.C. Comunicazione, Formazione e Innovazione del Comune di Angri diretta dal dott. Mauro Santaniello. Il convegno, aperto al pubblico, inizierà con i saluti istituzionali del Sindaco di Angri Pasquale Mauri e dell’Assessore a Cultura, Turismo e Spettacolo Giuseppe Mascolo e con l’introduzione del Segretario Generale del Comune di Angri dott.ssa Lucia Celotto. Seguiranno gli interventi: “Il ruolo delle istituzioni nella creazione e conservazione della memoria” della dott.ssa Maria Luisa Storchi, Soprintendente Archivistico per la Campania; “Memoria storica e archivi comunali” del prof. Giovanni Vitolo, Professore di Storia Medievale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II; “Gli archivi e la lotta all’evasione fiscale: un caso nella Napoli del ‘500” del prof. Saverio Di Franco, Docente di Storia delle Istituzioni Politiche presso l’Università degli Studi di Chieti – Pescara; “Il deposito legale dei documenti d'interesse culturale” del dott. Francesco D’Amato, Editrice Gaia; “Editoria locale e diffusione della memoria” di Giuseppe Rispoli, Edizioni 150; “Memoria, digitalizzazione e governo elettronico” del dott. Mauro Santaniello, Responsabile U.O.C. Comunicazione, Formazione e Innovazione del Comune di Angri. La moderazione è affidata alla dott.ssa Maria Rosaria Vitiello, giornalista e rappresentante di Assostampa Valle del Sarno. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16:00, si terrà un workshop tecnico riservato ai dipendenti del Comune di Angri. Nel corso dell’incontro formativo verrà presentato il nuovo Manuale Archivio e Protocollo del Comune di Angri a cura del dott. Fortunato Rosolia, Responsabile U.O.S. Gestione Documentale del Comune di Angri. Ci saranno inoltre gli interventi della dott.ssa Michelina Sessa della Soprintendenza Archivistica per la Campania su “Il processo di archiviazione: classificazione e selezione per lo scarto” e della dott.ssa Giuseppina D’Amico, archivista, su “Archivi comunali, un caso di studio: il Comune di Angri”. “Questo convegno tiene assieme i temi dell’innovazione tecnologica e della memoria storica – ha dichiarato il Sindaco di Angri Pasquale Mauri – Il documento elettronico sta via via prendendo il posto del documento cartaceo, progressivamente abbandonato. La Pubblica Amministrazione, ovviamente, non è immune da questi cambiamenti, anzi, le nuove tecnologie ne hanno favorito i principi di accesso e trasparenza nei confronti dei cittadini. Il Comune di Angri è al passo con i tempi. Infatti, in qualità di amministratori, stiamo investendo molto in tecnologia e innovazione, offrendo, al contempo, corsi di formazione, convegni e seminari ad hoc ai dipendenti comunali. D’altra parte, la conservazione di documenti, sia cartacei che informatici, è fondamentale per custodire e valorizzare l’identità cittadina. Il convegno del 7 febbraio 2013 rappresenta un’occasione importante per i nostri dipendenti, ma anche per coloro che vorranno prendervi liberamente parte, per far fronte alle esigenze di conservazione della memoria storica del nostro paese e di innovazione tecnologica dell’apparato amministrativo dell’Ente”.

-Ads-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here