Dal Comune ancora soldi agli avvocati

0

Pagamento debiti fuori bilancio: l’elenco si arricchisce delle parcelle di altri 25 avvocati. Non è il primo provvedimento adottato in questo senso dall’Ente. In questo caso si tratta di importi non elevati che comunque la giunta ha deciso di liquidare. Si va da poche centinaia a qualche migliaia di euro.

Due i grandi filoni che hanno investito sia il settore avvocatura civica guidato dall’avvocato Antonio Pentangelo, che quello della polizia locale retto dal maggiore Anna Galasso: sanzioni amministrative per violazione al codice della strada, canoni idrici e acque reflue.

-Ads-

La maggior parte delle cause per le quali occorrerà saldare le parcelle dei legali risalgono a diversi anni fa, oltre ovviamente a quelle più recenti. I professionisti hanno difeso i cittadini in diversi procedimenti dinanzi al giudice di pace di Nocera Inferiore ottenendo sentenze favorevoli.

Ora, l’amministrazione ha deciso di saldare le pendenze per evitare la maturazione di interessi e spese che graverebbero ulteriormente sulle casse cittadine. Alcuni avvocati risiedono anche di fuori città.

Ecco chi sono: Lucia Ruggiero, Annalisa D’Amora, Anna Atorino, Corrado Lombardi, Francresco Buonaventura, Antonio Alfano, Antonio Villano, Simona Pagano, Mario Calabrese, Giuseppe Fezza, Gianluca Granato, Ciro Bellucci, Pietro Coppola, Carlo Russo, Angelo Maurizio Panariello, Antonia Paola Mastroianni, Raimondo De Jesu, Alfonsa Mattino, Manuela Zanin, Carola Capriglione, Luigi D’Andrea, Giuseppe Tammaro, Gaetano Buondonno, Aniello Pepe, Alberto Raiola. Pippo Della Corte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here