Giordano (Pd): “il Sindaco non può dare informazioni su questioni interne al Pd”

0

Per quanto riguarda la nomina dei revisori, Vedi l’Informativa n.44 del 22 maggio 2012, con cui il Ministero dell’Interno ha fornito le prime necessarie indicazioni in merito alle nuove modalità per la nomina dei revisori dei conti degli Enti locali, enunciate nel DM 15 febbraio 2012 n. 23 1. il Ministero dell’Interno-Dipartimento per gli affari interni e territoriali deve istituire l’elenco dei revisori; 2. il Ministero dell’Interno deve quindi rendere noto, con un avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (che va divulgato anche nelle pagine web del sito del Ministero) la data di effettivo avvio del procedimento di selezione dei revisori in scadenza d’incarico; 3. l’ente locale interessato deve procedere alla comunicazione della data di scadenza dell’organo di revisione alla Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo della provincia di appartenenza.

Tale comunicazione deve essere presentata almeno 15 giorni prima della scadenza, nel periodo di prima applicazione del regolamento ed almeno 2 mesi prima, nella fase a regime. Ecc… Ma questo sinceramente poco importa perché secondo noi adottare un sistema chiaro trasparente ampiamente condiviso per la scelta di ruoli, non deve essere fatto solo quando c’è una normativa che lo impone ma lo si può fare anche come direttiva locale, infatti è illogico nominare chi deve controllare; lo è adesso come lo è stato per il passato, adottare quindi questo sistema per scelta e non per imposizione normativa anche precedentemente sarebbe stata la cosa migliore.

-Ads-

Per amore della chiarezza, non è possibile assistere in continuazione ad esternazioni di botta e risposta sul piano molto personale a nostro avviso; il Sindaco non può dare informazioni su questioni interne al P.D. ed inoltre errate, in quanto a nessuno è stato impedito di votare alle primarie di centrosinistra se non a chi, dichiaratamente attivista in altri partiti o investiti in ruoli istituzionali, non appartenenti al centrosinistra. Detto questo, vogliamo ribadire la necessità di dare forza alla politica per valutare a fondo ciò che sta succedendo intorno a noi.

Cogliamo l’ occasione per chiedere cosa ne è stato dell’indirizzo politico di lasciare il solo censimento alla SOGET e l’accertamento e la riscossione all’Uff. tributi, votato in Consiglio Comunale il 20/03/2012, visto che in prossimità della scadenza del 31/12/2012 stanno arrivando atti di accertamento per l’ICI relativa al 2007, oltretutto, su basi di calcolo non rispondenti alle rendite effettive, ci chiediamo: dove la Soget reperisce i dati sui quali basa l’accertamento. Il Segretario cittadino P.D Antonietta Giordano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here