Città di Angri-Vico Equense, stadio Novi in pessime condizioni!

0

Il rettangolo di gioco dello stadio “Novi” è simile ad una palude con ampie zone del campo rese melmose delle piogge abbondanti che si sono abbattute sulla città doriana. Il match tra i doriani e il Vico Equense rischia di essere fortemente condizionato. Si affronteranno, campo permettendo, due delle compagini più quotate del raggruppamento B e la sfida si presenta probante per entrambe. Superato a pieno voti e con tanto rammarico, per la rete subita in pieno recupero, l’esame Torrecuso, il Città di Angri, troverà sul proprio cammino l’altra capolista del gruppo, il Vico Equense.

La squadra costiera si troverà di fronte la truppa doriana smaniosa di centrare la vittoria dopo la beffa subita in terra sannita. Gli angresi vogliono rimanere in scia delle battistrada e per farlo non hanno altra soluzione che sconfiggere il team di Sorianiello, orfano dello squalificato Caiazza e con bomber Gaetano Romano in forte dubbio.

-Ads-

Sul fronte grigiorosso Criscuolo recupera il centrale difensivo Abate e potrà schierare la formazione tipo in attesa di notizie confortanti dal mercato che dovrebbe regalare un po’ di rinforzi alla squadra.

Amarante sembra aver smaltito i postumi dell’infortunio al piede e tranne qualche affaticamento la squadra è apparsa in buone condizioni, pronto anche il rientro dell’attaccante Rosario Falcone fermo per problemi di natura muscolare da oltre un mese ma l’impiego del “puntero” potrebbe essere rimandato alla gara di coppa Italia contro la Virtus Scafatese.

“Sarà una partita che le due squadre giocheranno a viso aperto – spiega il patron Luca De Virgilio – con l’obiettivo di portare a casa l’intera posta in palio, da parte nostra c’è tutta la volontà di riprenderci i punti persi domenica scorsa con il Torrecuso”. Il numero uno della società angrese apre una parentesi sulla sessione invernale del calcio mercato: “nel mondo del calcio dilettantistico succedono delle cose anomale che ti lasciano sorpreso, tuttavia, noi saremo vigili sul mercato e cercheremo di puntellare la squadra con alcuni innesti in grado di fare elevare il tasso tecnico del gruppo che finora ha ottenuto dei risultati straordinari”.  Comunicato stampa  (foto archivio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here